LASTRA PTFE

Le lastre in PTFE (chiamate anche teflon) presentano la maggiore stabilità al calore dei tecnopolimeri: il limite della temperatura di esercizio è di  circa 250 °C (può raggiungere, per breve periodo, anche i  300 °C circa).
I vantaggi offerti dal PTFE consistono nella vastità del campo di temperature d’impiego, nella stabilità chimica, nell’insolubilità in tutti i solventi noti per temperature inferiori a 300 °C, nella resistenza agli agenti atmosferici, nelle eccellenti caratteristiche elettriche e dielettriche e nell’ottimo comportamento antiadesivo e di scorrimento di tutti i materiali.

Settori di impiego
Le lastre in PTFE sono utilizzate nel settore meccanico per la produzione di guarnizioni soggette a sollecitazioni statiche e dinamiche, pistoni e altre parti di macchine, rivestimenti e incamiciature ed ingranaggi.

Dimensioni disponibili
a) Dim. 600 x 600 (mm)
b) Dim. 1000 x 1000 (mm)
c) Dim. 1200 x 1200 (mm)
d) Dim. 1500 x 1500 (mm)

Spessori disponibili
Da 0,5 mm a 100 mm

Download scheda tecnica ⇒ Lastra PTFE

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi